ADRIA RALLY SHOW, SCOPEL TORNA SULLA R5


Il pilota di Possagno aprirà il 2021 in grande stile, tornando su una Skoda Fabia, in occasione della seconda edizione dell'evento targato Adria International Raceway.

Possagno (TV), 08 Febbraio 2021 – Già oltre un anno è passato da quel terzo posto assoluto ottenuto, all'esordio, sulla Skoda Fabia R5 nell'ultimo atto del Rally In Circuit Championship.

Un 2020 transitorio, per i fatti ben noti a tutti, con l'unica apparizione al Rally Città di Schio ha traghettato Roberto Scopel verso un nuovo anno che inizia, senza dubbio, con i fiocchi.

Dal 12 al 14 Febbraio prossimi l'Adria International Raceway aprirà i propri battenti ad oltre un centinaio di concorrenti, stando alle voci di radio rally, e tra questi anche il pilota di Possagno si getterà in un'autentica gabbia di leoni, quella di una classe R5 che la farà da padrone.

Tutto è quindi pronto per la seconda, tanto attesa, edizione di Adria Rally Show.

Il 2020 è stato un anno da dimenticare in fretta” – racconta Scopel – “e per farlo, a modo nostro, abbiamo deciso di partecipare ad Adria Rally Show. Lo scorso anno questo evento ha raccolto un successo notevole, per trattarsi di un rally in circuito, e vedendolo da fuori abbiamo apprezzato molto la formula. Ecco perchè, quest'anno, abbiamo deciso di essere presenti.”

Tante le novità per questo inizio di stagione in casa Scopel, a partire dal duplice cambio di casacca con il passaggio in RB Motorsport, la quale seguirà la parte tecnica, e l'entrata in MT Racing, con quest'ultima che si occuperà della gestione sportiva del programma agonistico.

Un grazie di cuore a RB Motorsport e MT Racing” – aggiunge Scopel – “che hanno deciso di darmi fiducia per questo 2021. Speriamo di poter iniziare questa nuova collaborazione nel giusto verso, pur essendo consapevoli che sarà un'impresa ripetere il risultato di Rijeka qui.”

Ad affiancare Scopel, in questo debutto 2021, ritroveremo Andrea Prevedello, al ritorno sul sedile di destra dall'ormai lontano Rally della Marca 2019, chiuso sul gradino più alto del podio.

Saranno tre le giornate di gara che caratterizzeranno la seconda edizione di Adria Rally Show, a partire dalla qualifying stage “Rovigo Run” (4,72 km) del Venerdì sera, la quale decreterà l'ordine di partenza per la seconda frazione di gara, con inizio previsto Sabato in mattinata.

La seconda tappa, la più lunga, si articolerà su due tornate della “Adria Long Run” (12,85 km) e si concluderà con l'unico passaggio sulla “Adria Grand Prix” (17,88 km).

La sfida si archivierà alla Domenica, due sole le prove speciali in programma, con la ripetizione di “Adria Grand Prix” e con la “International Karting Track” (2,92 km) a chiudere il sipario.

Partirà da Adria Rally Show anche la nuova collaborazione con l'Associazione Giocaconilcuore odv, con Scopel che sarà testimonial del sodalizio presieduto da Giorgio Silvestrin.

Si parla di trenta, quaranta R5” – conclude Scopel – “quindi sarà decisamente una lotta dura. Certo, non è come correre su strada ma conosciamo bene il potenziale della vettura e del team, con il quale torno a correre dopo una decina di anni. Vogliamo imparare e migliorare.”

Via smergoncino, 7 
45011 Adria RO Italy 

eventi@adriaraceway.com

+39 0426 941411

Infoline

346 1797922

Mario Altoè

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon